Se solo sapessi quanto soffro insieme a te
dell'amaro della vita.
Vorrei accarezzarti con mani di carne..
ma lo sussurro a chi ti sta accanto..
vorrei dirti le parole più vere dell'amore,
ma le suggerisco a chi ti regala una parola.
Vorrei vederti raccogliere tutto l'amore che semini
per sentirti soddisfatto della tua vita
ma come ogni cosa.. il tempo lascerà crescere il frutto
che tu stesso hai fatto nascere.
Gioisci perchè attraverso le tue mani io regalo l'amore
a chi ha la fortuna di incontrarti.
Tu non lo sai forse ma io sono il tuo angelo..
quello che mai ti abbandonerà e che è qui solo per te
e grazie a te può amare il mondo

   

Gli arcangeli

Gli arcangeli e Tobia
In questo post vorrei presentare i tre arcangeli, della Bibbia, "molto famosi" per alcune loro apparizioni e alcuni miracoli compiuti. 

San Michele potente, specialmente nella lotta contro il Maligno. San Gabriele che è lo specialista nel campo delle comunicazioni e san Raffaele, in modo speciale, protettore dei viaggiatori, con poteri straordinari per guarire gli infermi.

Scopo di questa esposizione è aiutarvi a conoscerli meglio e spingervi così ad invocarli più frequentemente, perché il loro aiuto, nelle diverse circostanze della vita, sarà molto importante e non possiamo non ricevere tante benedizioni che Dio vuole darci per mezzo di loro.

La mistica austriaca Maria Simma ci dice: Nella Sacra Scrittura si parla di sette arcangeli dei quali i più conosciuti sono Michele, Gabriele e Raffaele.


San Gabriele è vestito da sacerdote e aiuta specialmente chi invoca molto lo Spirito Santo. È l’angelo della verità e nessun sacerdote dovrebbe lasciar passare nemmeno un solo giorno senza chiedergli aiuto.
Raffaele è l’angelo della guarigione. Aiuta specialmente i sacerdoti che confessano molto ed anche gli stessi penitenti. In particolar modo le persone sposate dovrebbero ricordarsi di san Raffaele.
L’arcangelo san Michele è l’angelo più forte contro ogni tipo di male. Dobbiamo chiedergli  spesso che protegga non solo noi, ma anche tutti i membri vivi e defunti della nostra famiglia.

O Angeli di Dio

Angeli santi, vegliate su di noi, dovunque e sempre. 
Arcangeli nobilissimi, presentate a Dio le nostre preghiere e sacrifici. 
Virtù celesti, donateci forza e coraggio nelle prove della vita.
Potenze dell'alto, difendeteci contro i nemici visibili e invisibili.
Principati sovrani governate le nostre anime e i nostri corpi. 
Dominazioni altissime, regnate di più sulla nostra umanità.
Troni supremi otteneteci la pace. 
Cherubini pieni di zelo, dissipate tutte le nostre tenebre
Serafini pieni d'amore, infiammateci di ardente amore per il Signore.

Invocazione ai tre Arcangeli

Glorioso Arcangelo Michele, principe delle milizie celesti, difendici contro tutti i nostri nemici visibili e invisibili
e non permettere mai che cadiamo sotto la loro crudele tirannia.
San Gabriele Arcangelo, tu che giustamente sei chiamato la forza di Dio,
poiché sei stato scelto per annunciare a Maria il mistero in cui l'Onnipotente
doveva manifestare meravigliosamente la forza del suo braccio,
facci conoscere i tesori racchiusi nella persona del Figlio di Dio,
e sii nostro messaggero presso la sua santa Madre!
San Raffaele Arcangelo, guida caritatevole dei viaggiatori,
tu che, con la potenza divina, operi miracolose guarigioni,
degnati di guidarci nel corso dei nostro pellegrinaggio terreno
 e suggeriscici i veri rimedi che possono guarire le nostre anime e i nostri corpi.
Amen.




Nessun commento: